mercoledì 10 ottobre 2012

FISH BURGER DIETETICI

Una piccola variazione sul tema hamburger, per fare in modo che la mia bambina mangi il minimo sindacale di pesce e, allo stesso tempo, io possa continuare la mia fase di 'depurazione'. Avevo in casa il nasello, ed ho utilizzato il nasello, che ho prima cotto al vapore, ma vengono altrettanto buoni con il merluzzo.


FISH BURGER DIETETICI

Gli ingredienti necessari:
- 500 g di filetti di nasello;
- 2 uova;
- 3 cucchiai di crusca d'avena;
- 1 cucchiaio di latte scremato in polvere;
- 1 tazzina da caffé di latte scremato;
- prezzemolo tritato;
- sale e pepe.

Iniziamo cuocendo i filetti di nasello per 15/20 minuti al vapore. Mettiamo in una casseruola due dita d'acqua, poi posiamo il pesce sull'apposito cestello, copriamo con il coperchio e lasciamo lentamente sobbollire per una ventina di minuti. Nel frattempo scaldiamo il forno a 220°. Quando il pesce sarà tenero lo sfaldiamo con la forchetta e lo lasciamo intiepidire. 


Aggiungiamo poi la crusca, il latte in polvere e le uova, iniziando ad amalgamare gli ingredienti.


Aggiungiamo poi il prezzemolo, saliamo e pepiamo e con il latte stemperiamo gradualmente il composto, fino a che sarà sufficientemente morbido.


Foderiamo una placca con carta da forno e, aiutandoci con il coppapasta formiamo gli hamburger, che inforneremo per circa 15/20 minuti.