domenica 2 dicembre 2012

GELATO ALLA VANIGLIA BOURBON DEL MADAGASCAR

E' iniziato il mese di dicembre, ci avviciniamo alle festività natalizie, al freddo dell'inverno, ed io ho deciso di iniziare a cimentarmi con un gelato. Per il mio esordio ho deciso di non strafare, e di andare sul sicuro realizzando il composto di base, che poi sarà il punto di partenza di qualunque gusto di gelato alla crema. Altro non è, poi, che la classicissima ed insostituibile crème anglaise, che oltre ad essere fantastica di per se, fa da base a tantissime preparazioni della pasticceria classica (gelati appunto, creme, mousse, bavaresi, eccetera). L'unica piccola "concessione" è la vaniglia Bourbon del Madagascar, che gli conferisce un profumo sublime!


GELATO ALLA VANIGLIA BOURBON DEL MADAGASCAR

Gli ingredienti necessari:
- 500 ml di latte intero alta qualità";
- 125 ml di panna "alta qualità";
- 1 stecca di vaniglia Bourbon del Madagascar;
- 3 tuorli d'uovo;
- 150 g di zucchero semolato

In un pentolino misceliamo il latte e la panna, poi apriamo in due la stecca di vaniglia, grattiamo i semi con il dorso del coltello e mettiamo il tutto, semi e baccello, nel pentolino e poniamo sul fuoco, portando quasi ad ebollizione. Poi togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.


Nel frattempo mettiamo i tuorli in una terrina con lo zucchero e li sbattiamo con la frusta finché non prendono la consistenza di una crema color pallido.



Mescolando continuamente versiamo la miscela di latte e panna sui tuorli, facendo attenzione che lo zucchero si sciolga per bene. Ricordiamoci di togliere il baccello della vaniglia!


Versiamo il composto di nuovo in una casseruola e lo rimettiamo sul fuoco molto basso, mescolando continuamente con un cucchiaio, finché non lo velerà (oppure finché la crema non raggiungerà gli 82°, in modo che i tuorli si pastorizzino). Lasciamo raffreddare completamente la crema.


Attiviamo la gelatiera ed iniziamo a versarci il composto, lasciando mantecare fino a che non avrà la consistenza desiderata (ci vorrà una mezz'oretta).