giovedì 23 maggio 2013

WHOOPIES ALLA VANIGLIA, GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE

Come è stato scritto, se il 2011 è stato l'anno dei macarons ed il 2012 quello dei cupcakes, il 2013 sarà l'anno dei whoopies. Questi fantastici dolcetti sono un po' la sintesi degli altri due e ne condividono bontà e varietà. Arrivano dagli Stati Uniti e credo che troveranno splendore ed estimatori anche qui da noi. Possono essere preparati in un'infinità di modi, anche se questa volta sono partito dalla base, con un semplicissimo  biscotto alla vaniglia farcito con la golosissima ganache al cioccolato fondente.


WHOOPIES ALLA VANIGLIA, GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE

Gli ingredienti necessari per circa 60 basi (30 whoopies):
- 240 g di burro morbido;
- 240 g di zucchero;
- 2 uova;
- 200 ml di panna;
- 450 g di farina;
- 160 g di amido di mais;
- 2 cucchiaini di lievito;
- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio;
- 1 cucchiaino di succo di limone;
- 1 baccello di vaniglia (i semi).

Gli ingredienti necessari per la ganache:
- 200 g di cioccolato fondente;
- 50 ml di panna;
- 20 g di burro.

Iniziamo accendendo il forno a 180° e versando il succo di limone nella panna, poi mescoliamo e lo lasciamo riposare almeno una decina di minuti. Lavoriamo nella planetaria il burro morbido con lo zucchero, fino a che il composto non diventi chiaro e spumoso. Aggiungiamo le uova, una alla volta, e soltanto quando il primo si sarà ben amalgamato.


Nel frattempo setacciamo insieme farina, amido di mais, lievito e bicarbonato. Continuiamo a montare il composto, alla velocità minima, ed aggiungiamo il mix di farina, alternato alla panna, fino ad esaurire gli ingredienti.



Mettiamo il composto in un sac à poche, poi come per i gusci dei macarons facciamo dei piccoli "mucchietti" sulla placca, che inforneremo per 12 minuti. 



Prepariamo nel frattempo la ganache sciogliendo a bagnomaria il cioccolato con la panna ed il burro, mescolando finché non prenderà un bel colore lucido, poi lo lasciamo raffreddare.
Quando i gusci saranno pronti li lasciamo riposare qualche minuto nella placca, dopodiché li mettiamo a raffreddare sulla gratella.


Prendiamo un guscio e lo farciamo con un cucchiaino di ganache, sovrapponiamo un altro guscio e lasciamo rapprendere un po' prima di assaggiare. Volendo completarli si posso spolverizzare con zucchero al velo e/o cacao.