domenica 26 febbraio 2012

TORTA ALLE BANANE

Una variante della torta di mele un po' inconsueta, che ho realizzato utilizzando... le banane! E' un frutto buonissimo, che piace molto a grandi e piccoli, ma di cui nella pasticceria 'classica' non c'è praticamente traccia. Poi una volta che in frigorifero la buccia è diventata nera... chi le mangia? Allora meglio utilizzarle per questa torta buonissima!


TORTA ALLE BANANE

Gli ingredienti necessari:
- 3 banane;
- 125 g di burro morbido;
- 200 g di zucchero;
- 3 uova grandi sbattute;
- 150 g di farina;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- 125 g di yogurt bianco;
- 30 g di cocco in polvere.

Iniziamo, come sempre, accendendo il forno per portarlo a 170°. Nel frattempo prepariamo in una terrina la farina ed il lievito setacciati. Schiacciamo con una forchetta due banane, fino ad ottenere una purea, e tagliamo a rondelle la terza.
Mettiamo il burro morbido e lo zucchero nella planetaria e li lavoriamo con la frusta fino a che non diventeranno ben spumosi.


Aggiungiamo le uova, uno alla volta, e solo quando il precedente sarà completamente assorbito. Sempre con la frusta accesa iniziamo ad aggiungere gradualmente la farina con il lievito, alternata allo yogurt.


Completiamo con le banane schiacciate e con la polvere di cocco.


Versiamo l'impasto nello stampo, mettiamo sulla superficie le rondelle di banana ed inforniamo per 45/50 minuti, fino a che la torta sarà ben dorata.


Lasciamola poi intiepidire nello stampo, poi la sformiamo e la lasciamo raffreddare sulla gratella per almeno un'ora.