lunedì 19 dicembre 2011

RISO VENERE AI GAMBERI E POMODORI CONFIT


RISO VENERE AI GAMBERI E POMODORI CONFIT




Gli ingredienti necessari:
- 250 g di riso Venere;
- 400 g di code di gambero;
- 500 g di pomodori Pachino;
- 50 g di basilico fresco;
- 1 spicchio di aglio;
- mezzo bicchierino di brandy.


La prima operazione da fare è preparare i pomodorini. A seconda della dimensione si possono tagliare a metà oppure in 4 spicchi. Dopo averli leggermente schiacciati li mettiamo su una placca da forno foderata di carta oleata a "faccia in su", e li condiamo con sale pepe olio d'oliva e con un bel pizzico di zucchero. Li inforniamo a 60°/70° per almeno un'ora e mezza.

Lessiamo il riso Venere in abbondante acqua salata. Questo particolare riso, molto aromatico, arriva a cottura in circa 18/20 minuti.

Nel frattempo sgusciamo le code di gambero, togliamo il filetto nero con uno stuzzicadenti e facciamo attenzione a lasciare il codino, dopodiché li scottiamo appena in padella con un po' d'olio, uno spicchio d'aglio ed una spruzzata di brandy.

Una volta scolato il riso lo mettiamo in una ciotola e lo condiamo con olio, pepe e lo aggiustiamo di sale. Uniamo i pomodorini confit ed il basilico, tagliato a listarelle molto sottili. Lasciamo insaporire qualche minuto, giusto il tempo di intiepidire appena il tutto.

Impiattiamo utilizzando un coppapasta per dare al riso la forma voluta, esercitando una leggera pressione e guarniamo il 'tortino' così ottenuto con le code di gambero messe a corona.