domenica 19 gennaio 2014

SABLÉS BRETON

I deliziosi biscotti che immediatamente mi riportano in Bretagna, con il pensiero a Saint Malo, a Mont Saint Michel ed alla vicina Normandia, uno dei viaggi più belli che abbia mai fatto. Realizzarli è molto semplice ed anche se ormai la grande distribuzione permette di trovare quasi ovunque i biscotti di Normandia, rimane sempre la soddisfazione di averli fatti da se...


SABLÉS  BRETON

Gli ingredienti necessari:
- 150 g di burro a temperatura ambiente;
- 100 g di zucchero;
- 250 g di farina;
- 1 uovo grande;
- 1 cucchiaino di lievito;
- 1 pizzico di sale;

Iniziamo lavorando il burro con una spatola, cercando di non scaldarlo troppo, fino ad ottenere una pomata morbida. Continuando a lavorare aggiungiamo lo zucchero e lo incorporiamo per bene. Quando sarà ben cremoso aggiungiamo l'uovo e lo amalgamiamo.



In una terrina setacciamo la farina con il lievito ed il sale, poi incorporiamo il tutto con la crema di burro. Impastiamo fino a che non otterremo un impasto omogeneo e liscio, poi lo mettiamo in una ciotola, coperto, in frigorifero a riposare, per almeno un'ora.


Scaldiamo il forno a 160° e nel frattempo infariniamo il piano di lavoro. Stendiamo l'impasto ad uno spessore di 4/5 mm, poi con uno stampino ricaviamo i biscotti che disporremo su una placca foderata di carta forno. Spennelliamo con un po' di tuorlo d'uovo leggermente sbattuto e spolverizziamo con un po' di zucchero di canna. 



Inforniamo per circa 15 minuti e poi, se ci riuscite, aspettate qualche minuto che raffreddino un po'. Il profumo di burro che si sprigionerà durante la cottura già da solo vi ripagherà del lavoro fatto!