giovedì 2 febbraio 2012

LEMON CURD

Una golosissima crema al limone molto 'British'. E' infatti una preparazione tipicamente anglosassone,  da spalmare su una fetta di pane o con gli scones all'ora del the, come da secolare tradizione, da utilizzare per guarnire i cupcakes, i macarons, per farcire le crostate, oppure molto più semplicemente da mangiare a cucchiaiate! Tra le innumerevoli varianti e versioni scovate in giro ne ho provata una di una facilità impressionante, che garantisce un risultato notevole con il minimo sforzo! Una volta conservata nel vasetto, se riuscite a resisterle, dura anche una decina di giorni in frigo...


LEMON CURD

Gli ingredienti necessari:
- 100 g di burro;
- 225 g di zucchero;
- la scorza e il succo di 4 limoni non trattati;
- 2 uova
- 3 tuorli

Iniziamo con il preparare i limoni, grattugiandone la scorza e ricavandone il succo, che filtreremo per eliminare i semi. Sciogliamo poi il burro a bagno maria, a cui aggiungeremo le uova, che nel frattempo avremo sbattuto insieme allo zucchero in una terrina.


 Aggiungiamo la scorza dei limoni ed il succo, continuando la cottura mescolando continuamente, fino a che la crema inizierà ad addensarsi e velerà il cucchiaio.

Possiamo adesso mettere la crema in un barattolo precedentemente sterilizzato e lasciarla raffreddare. Una volta ben fredda la crema la conserveremo in frigo.