domenica 15 gennaio 2012

PASTA BRISÉE

Una delle basi della cucina, ideale per la preparazione di torte salate, ma anche dolci. E' un impasto di facile preparazione, che può essere conservato in frigorifero per alcuni giorni ed addirittura surgelato. Questa è la versione salata, ma sarà sufficiente aggiungere un pizzico di zucchero al posto del sale e si trasformerà nella variante dolce; non è infatti un impasto 'complesso' come può essere la frolla, ma è di una semplicità disarmante! In linea di massima la proporzione è, per una parte di farina, mezza parte di burro e un quarto di acqua, con l'aggiunta di un pizzico di sale oppure di zucchero.

PASTA BRISÉE

Gli ingredienti necessari:
- 200 g di farina;
- 100 g di burro freddo;
- 50 g di acqua;
- un pizzico di sale.

In un recipiente mescolare la farina con il sale ed il burro a fiocchetti, sgranandolo con la punta delle dita. Quando si sarà incorporato alla farina formando dei piccoli 'granuli' aggiungiamo l'acqua ed impastiamo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Cerchiamo di non lavorarlo troppo a lungo, per non scaldare il burro.
Formiamo un panetto, che copriremo con la pellicola, e lo mettiamo a riposare in frigorifero per almeno un'ora prima di utilizzare.