venerdì 20 gennaio 2012

CAPESANTE AL GEWÜRZTRAMINER

Un altro antipasto buonissimo, semplice e scenografico, che subito con la mente mi riporta in Francia (ma va?) ed in particolare all'estate in Normandia... Se proprio non ci si può tornare ogni fine settimana, almeno cerchiamo di riviverne in qualche modo i sapori...
Per realizzare questo piatto, sarebbe meglio utilizzare le capesante fresche. Purtroppo non sono sempre di facile reperimento! Io ho da parte i gusci, che ogni volta riutilizzo e poi lavo in lavastoviglie. E' perciò sufficiente prendere delle buone capesante surgelate, in mancanza di meglio...

CAPESANTE AL GEWÜRZTRAMINER


Gli ingredienti necessari:
- 8 grandi capesante;
- 2 fette di pane casereccio;
- 1 scalogno grande;
- 60 g di burro salato;
- 1/2 bicchiere di Gewürztraminer;
- 1 cucchiaio di olio e.v.o.

Per prima cosa affettiamo molto sottilmente lo scalogno e lo mettiamo in un padellino a stufare con una noce di burro e, di tanto in tanto, con un cucchiaio di acqua, in modo che diventi trasparente e morbido, senza caramellare.
In una padella saltiamo brevemente le capesante con il resto del burro, poi sfumiamo con il Gewürztraminer. Le scoliamo e le tagliamo a dadini. Vi amalgamiamo anche lo scalogno tritato grossolanamente a coltello, aggiustiamo di sale e pepe e dividiamo il composto nei gusci.
Tagliamo ora il pane a dadini e lo tostiamo in una padella unta con l'olio. Appena diventerà croccante lo tritiamo a coltello e ci cospargiamo le capesante.
Passiamo per 3 minuti al grill del forno e serviamo immediatamente.