mercoledì 4 gennaio 2012

BISCOTTI ALLA CANNELLA


In conclusione di serata, una piccola friandise, dei piccoli biscottini profumati alla cannella, simpaticamente 'scippata' da uno dei migliori ristoranti del ponente ligure, perfetti per accompagnare il caffé oppure un buon bicchiere di vino passito...



BISCOTTI ALLA CANNELLA by Anna Parisi


Gli ingredienti necessari:
- 200 g di farina;
- 100 g di zucchero di canna grezzo;
- 100 g di burro;
- 30 g di zucchero semolato;
- 5 g di cannella in polvere;
- 1/2 uovo;
- 1 cucchiaio di latte;
- 3 g di lievito vanigliato

Lasciamo innanzitutto ammorbidire il burro, dopodiché lo lavoriamo insieme ai due tipi di zucchero, alla cannella, al latte, all'uovo leggermente sbattuto e ad una presa di sale. Lavoriamo il tutto con la frusta fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo.

Incorporiamo la farina, dopo avervi aggiunto il lievito, facendola scendere da un setaccio, dopodiché spostiamo l'impasto sulla spianatoia e lo lavoriamo brevemente con le mani.

Formiamo dei cilindri con l'impasto, con un diametro di circa 2,5 cm e li mettiamo a rassodare in frigorifero almeno un'ora.

Tagliamo i cilindri di pasta in rondelle spesse circa 1 cm, e li mettiamo su una placca rivestita di carta oleata. Li inforniamo a 185° per una decina di minuti, dopodiché li lasciamo raffreddare prima di servirli.